Il lavoro di ristrutturazione del tetto procede. ora è di nuovo possibile l'accesso al locale della sezione. Nella settimana di ferragosto i nostri baldi eroi hanno iniziato a dare un aspetto vivibile alle cose già ammucchiate per il trasloco. Adesso chi entra può criticare la posizione dei tavoli e degli scaffali, per proporre una nuova e più ergonomica sistemazione: si può incominciare a vociare tra noi come al solito. 
Attenzione però: gli scaffali non sono stati fissati alle pareti, per via della provvisorietà.
Abbiamo anche dato una sgrossata al materiale elettronico sfuso ed obsoleto, ed anche a pezzi di mobili non più usabili che sono già allo smaltimento. un grazie all'instancabile ecokilolima, alla mitica generazione Tango, .. e a chi scrive. 
(non abbiamo fatto foto... sorry)